Gruppo Scout Breganze 1

La sede virtuale degli Scout di Breganze

Breganze 1 : una lunga storia

Breganze 1 : una lunga storia

Guidiamo la nostra canoa attraverso il fiume della storia

LE ORIGINI

Il gruppo Scout Breganze 1 nasce ufficialmente il 18 Maggio 1922, nonostante un embrionale idea di un gruppo di “Boy Scout“  fosse già nata agli inizi di quell’anno. Gli storici fondatori del gruppo sono: Don Marco Carlesso e Vittorio Ballardin.

L’immatricolazione ufficiale del gruppo avvenne il 20 Giugno del medesimo anno, in tale occasione il Breganze 1 assunse come colori ufficiali della fiamma: il Verde e il Bianco (tuttora in uso). Il 6 Agosto 1922, al cospetto di Mons. Prosdocimi e Mons. Vianello, cancelliere della curia patriarcale di Venezia, venne benedetto l’inizio di questa nuova attività di scoutismo in paese.

Il neonato gruppo scout breganzese si mostra fin da subito vivace ed avvezzo alle imprese, tanto che oltre a partecipare alla fondazione del gruppo scout Thiene 2; assiste alla benedizione della croce posta sulla cima del monte Summano e compie differenti campi estivi.

Nel 1927 a causa delle leggi imposte dal regime fascista, termina l’esperienza del gruppo scout dei giovani esploratori cattolici breganzesi.

LA RINASCITA

Al termine della guerra sotto la stessa volontà di Mons. Prosdocimi, riscontrabile in una lettera datata 26 Giugno 1945 indirizzata al commissario regionale dell’ASCI; rinasce  a Breganze l’idea di un’esperienza di scoutismo. Tale sentimento si concretizza il 27 Dicembre 1947 con l’apertura del reparto San Giorgio    responsabili furono: Giorgio Laverda e Armido Cogo, con la supervisione di Don. Emireno Masetto.

Lo stesso anno, sotto la guida di Liliana Leoni; vengono fondate le Guide, il corrispettivo femminile ad una esperienza di scoutismo che fino ad allora era stata una prerogativa unicamente maschile.

CONTINUUM NEL TEMPO

Dal 1947 ad oggi lo scoutismo a Breganze non ha mai avuto alcuna interruzione, vengo dunque a riportare alcuni avvenimenti chiave che hanno plasmato lo scoutismo come lo conosciamo ad oggi.

Il 4 Maggio del 1974 segna la nascita dell’AGESCI, gruppo nato dalla fusione di ASCI (associazione scout cattolici Italiani) e l’AGI (associazione guide italiane).

Man mano spostiamo la nostra linea del tempo sempre più vicino ai giorni nostri, durante il decennio degli anni 80 il gruppo Breganze 1 riscontra un rafforzamento degli iscritti. Nel 1989 Laura Roman viene eletta come incaricata di zona; negli stessi anni il Clan partecipa alla Route nazionale svoltasi in Abruzzo in località: piani di Pezza; allo stesso tempo abbiamo la partecipazione al Jamboree in Corea del sud da parte di Ausonio Gallio.

Tornando ai giorni nostri è doveroso menzionare la partecipazione nel 2011 al Jamboree tenutosi a Rinkavi (SWE) da parte di: Andrea Basso, Matteo Saugo e Maria De Rossi; otto anni dopo nel 2019 altri due membri del Breganze 1 ( Cesare Gasparotto e Sara Sardella )hanno partecipato al Jamboree, svoltosi questa volta in West Virginia (USA).

 Per quanto riguarda invece la branca R/S (Rover e Scolte), memorabile è la partecipazione del Clan “Neverland” alla Route nazionale del 2014 in località: San Rossore (PI).

Nel 2012 il gruppo ha festeggiato i suoi 90.

LA NOSTRA STORIA CONTINUA……….

                                                                                                                                            Testo di: Giovanni Sperotto

Gruppo Scout Breganze 1
Gruppo Scout Breganze 1
Il tirocinante, il capo Unità e persino i Presidenti, Capo Guida e Capo Scout. Tutti, un giorno più o meno lontano, siamo stati accolti in Comunità capi, con toni, modalità e stili differenti ma co…

Articoli recenti

Categorie

Meta